Intervista su Radio Vaticana Italia – 11 ottobre 2018

Radio Vaticana

Stasera giovedì 11 ottobre 2018 in onda su Radio Vaticana l’intervista che ci ha fatto Luigi Picardi nel corso della sua trasmissione L’Arpeggio. Parleremo stavolta di Mozart figlio e padre e proporremo esempi musicali.

Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)

Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.

Le trasmissioni saranno disponibili in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart la caduta degli dei parte seconda (2017) e Mozart la caduta degli dei parte prima (2016)

novità editoriale

Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart il flauto magico, (2018)

 

Fa pensare a Mozart, ma solo qua e là

Razzismo in musica
(pensiero della sera)
 
Infine, l’accostamento con Pergolesi riguardò quasi esclusivamente Mozart, il quale tanto ammirava Pergolesi da non averlo mai citato nelle lettere, non l’ha fatto né lui, né il padre Leopold.
 
Dopo che Mozart fu definito il Raffaello della musica, i nazionalisti sminuirono la portata di Pergolesi, per sottrargli definitivamente quell’epiteto. Abert, ad esempio, descrisse l’Opera seria di quest’ultimo, sostenendo vi mancasse l’ossatura drammatica e che solo qua e là “egli facesse pensare a Mozart”!
 
Alfred Einstein descrisse Pergolesi come uno zoppo negro malaticcio napoletano, per mostrare in termini razzisti la superiorità del contrappunto bianco-germanico.
 
 

Negrieri

La compagnia di negrieri

Razzismo in musica
 
(Pensiero della sera)
I musicisti non sono esenti dalle brutture di questo mondo. Händel ad esempio possedeva le azioni di una compagnia di negrieri, e le musiche del Messia debbono la loro fortuna anche ai soldi che il Sassone seppe trarre dalla vendita degli schiavi.
Luca Bianchini, Anna Trombetta
 
 

Per approfondimenti, vedi Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart la caduta degli dei parte seconda (2017) e Mozart la caduta degli dei parte prima (2016)

novità editoriale

Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart il flauto magico, (2018)

L’uomo ombra

L’uomo ombra

“La ricerca storiografica e musicologica su Mozart, come anche su Haydn e Beethoven, si è sempre appiattita, per lo più, sulle fonti ‘ricevute’ dal passato, senza troppo preoccuparsi di verificarle scientificamente e di vedere se esse possedessero una base di verosimiglianza” (Giampiero Bernardini, L’uomo ombra)

argomenti correlati

Mozart la caduta degli dei, nuovo best seller, biografia critica di Mozart presentata nel corso di 11 puntate a Radio Vaticana. Il secondo volume è stato l’unico ad essere presente quest’anno alla Maratona Mozart di Torino 

[]